top of page

A.A.A. – Aviatori d’Italia Sezione di Taranto, consegnate benemerenze ai Soci

a cura del Primo Luogotenente (a) Michele Candeloro,

Socio A.A.A. - Aviatori d’Italia, Presidenza regionale Puglia - Basilicata


Il 14 gennaio nella Sala Icaro della Scuola Volontari dell’Aeronautica Militare di Taranto (SVAM), gentilmente concessa dal comandante, il Colonnello Claudio Castellano, si è tenuta la consegna ufficiale degli attestati ai Soci Benemeriti. I Soci interessati, accolti con un lungo e unanime applauso da parte dei presenti, sono stati la Prof.ssa Vincenza Musardo Talò e l’Aiutante (c) Angelo Rossetti.


La cerimonia è stata aperta dal Presidente della Sezione ionica, Colonnello (r) Giuseppe Trani ringraziando i presenti per la loro partecipazione al sentito e significativo evento di consegna della benemerenza.


Il Presidente Trani nel suo intervento ha voluto sottolineare che “...la scelta della diversa location, rispetto al passato, è stata voluta per celebrare il Centenario dell’Aeronautica Militare", ricordando poi le parole che l’allora Sottocapo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale Squadra Aerea Luca Goretti, pronunciò nel corso di un incontro con le Sezioni di Puglia e Basilicata presso il Comando Scuole dell’A.M./3^ Regione Aerea di Bari nel mese di settembre del 2019 "...le associazioni, ed in particolare l’Associazione Arma Aeronautica – Aviatori d’Italia, sono parte integrante della Forza Armata. A conclusione dell’incontro - ha poi proseguito il Presidente Trani - il Generale Goretti illustrò una serie di eventi che avrebbero visto l’Aeronautica Militare lavorare in sinergia con l’Associazione e tra questi quelli relativi al centenario della Costituzione dell’Aeronautica Militare. L’odierna consegna delle benemerenze presso la SVAM è la dimostrazione del forte legame tra la Forza Armata e l’Associazione Arma Aeronautica – Aviatori d’Italia, quale fondamentale ed insostituibile presidio degli interessi e dei valori aeronautici di ieri, di oggi e di domani.”


Dopo la consegna degli attestati di benemerenza, il doveroso ringraziamento al Colonnello Castellano ed ai suoi collaboratori per l’autorizzazione concessa ed il sempre perfetto supporto assicurato, evidenziando i rapporti di sinergia e vicinanza tra la Sezione A.A.A. – Aviatori d’Italia e la SVAM, testimoniata dal contributo costante fornito dalla Scuola.


La cerimonia si è conclusa con il tradizionale brindisi al grido di “Gheregheghez” e lo scambio di auguri e felicitazioni agli insigniti.


Il titolo onorifico di Benemerito è concesso ai Soci effettivi e aggregati che si sono particolarmente distinti con opere, elargizioni e donazioni, finalizzate alla valorizzazione ed allo sviluppo dell’Associazione Arma Aeronautica – Aviatori d’Italia.


Qui abbiamo parlato del lavoro di divulgazione della Prof.ssa Vincenza Musardo Talò riguardo la Santa Casa della Madonna di Loreto, Patrona dell’Aeronautica Militare:

www.assoaeronautica.it/post/chiamati-a-volare-alti-tra-giubileo-lauretano-e-centenario-am-l-a-a-a-aviatori-d-italia-al-senato




154 visualizzazioni0 commenti
bottom of page