La Sezione di Ascoli Piceno dell’A.A.A. - Aviatori d’Italia commemora i caduti del 12 settembre 1943

Lo scorso 12 settembre la Sezione di Ascoli Piceno dell’Associazione Arma Aeronautica – Aviatori d’Italia, in collaborazione con la locale Sezione dell’ANPI e l’amministrazione comunale della città, ha commemorato i fatti d’arme occorsi, nella stessa data, nell’ormai lontano 1943.


Quel giorno, in prossimità del cavalcavia ferroviario del quartiere “Santi Filippo e Giacomo”, un gruppo di Avieri dell’allora Regia Aeronautica, in addestramento presso le “Casermette” - attuale sede del 235° Reggimento dell’Esercito - affrontarono, unitamente a gruppi di civili in armi, un’unità dell'esercito tedesco inviata da Roma per occupare la città nei giorni immediatamente seguenti l’armistizio del 8 settembre.


Il breve ed intensissimo combattimento che ne seguì riportò la prima vera vittoria contro quelle che erano ormai diventate forze di occupazione, con oltre cento prigionieri tedeschi catturati e molti automezzi distrutti.


Nello scontro a fuoco, purtroppo, persero la vita quattro giovani militari, gli Avieri Gaetano Barrile, Antonio D'Urso, Giuseppe Faienza e Giovanni Verbale, tutti poi decorati con Medaglia d'Argento al Valor Militare e da allora ricordati nel luogo del loro sacrificio da una lapide presso la quale, anche in questa in occasione, sono stati resi loro gli onori.


La Sezione di Ascoli Piceno è intitolata a M.A.V.M. Ten. Pil. Mario Tarli, ha sede in Corso Vittorio Emanuele, 58 - 63100 Ascoli Piceno ed è raggiungibile all’indirizzo di posta elettronica istituzionale ascolipiceno.009@assoaeronautica.it. Presidente della Sezione è il Gen. Brig. Gianni Spaziani.



Canali Social ufficiali della Presidenza Nazionale, per tutti gli appassionati di Aeronautica, dello sport aeronautico e del progresso del Volo!


Facebook: https://www.facebook.com/assoaeroarma


Instagram: https://www.instagram.com/assoaeroarma


Twitter: https://twitter.com/assoaeroarma


YouTube: https://www.youtube.com/c/assoaeronautica/videos


Telegram: https://t.me/AssociazioneArmaAeronautica


Vi aspettiamo!





89 visualizzazioni0 commenti