top of page

A.A.A. - Aviatori d’Italia di Andora, inaugurazione monumento dedicato al Cap. Pil. Andrea Gastaldi

a cura del Team Comunicazione

della Presidenza Nazionale A.A.A. - Aviatori d’Italia


Lo scorso 11 Giugno, presso il Parco degli Aviatori del Comune di Andora (SV) si è svolta la cerimonia di inaugurazione del monumento dedicato alla memoria del Capitano Pilota dell’Aeronautica Militare Andrea Gastaldi, al quale è intitolata la locale Sezione A.A.A. - Aviatori d’Italia.


Alla partecipata e commovente cerimonia, insieme al Sindaco della cittadina Mauro Demichelis, al Presidente regionale A.A.A. - Aviatori d’Italia Liguria, Gen D.A. (r) Salvatore Gagliano, al Presidente della Sezione di Andora, Primo Maresciallo (c) Enzo Canzoneri, e al Gen. B.A. in congedo Vincenzo Pastore, hanno presenziato i familiari e gli amici del compianto giovane ufficiale pilota. Presenti anche diverse autorità civili, militari e religiose, oltre alle rappresentanze delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma.


L’Aeronautica Militare è stata rappresentata dal Comandante della 1^ Regione Aerea di Milano, Gen. S.A. Francesco Vestito, insieme al Comandante del Distaccamento Aeronautico di Capo Mele, Ten. Col. Carlo De Giovanni, e al Comandante della 115^ Squadriglia Radar Remota, Cap. Gabriele Esposito.


Ad accompagnare tutte le fasi della cerimonia, scoprimento del monumento (una deriva verticale del Tornado), benedizione e deposizione di una corona, il Corpo Bandistico “Giuseppe Verdi” di Albenga.


Luciana Gastaldi, sorella di Andrea, a nome della famiglia e in presenza della madre Luisa e della sorella Sandra, con poche toccanti parole ha voluto ringraziare tutti i presenti all’inaugurazione del monumento “…Grazie a tutti quelli che ricordano Andrea con immutato affetto ma anche a coloro che, senza averlo conosciuto, testimoniano la loro stima per un ragazzo che era difficile non amare. E permettetemi di ringraziare anche Andrea che ci ha lasciato in eredità il senso del valore immenso della lealtà e dell‘ amicizia…”.


Il Sindaco Demichelis nel suo intervento ha espresso un caloroso ringraziamento a tutti coloro che hanno seguito con impegno il progetto per la realizzazione del monumento installato dal Comune, che diverrà uno dei simboli di Andora.


La cerimonia si è conclusa con la splendida esibizione del Corpo Bandistico “Giuseppe Verdi” di Albenga.


Ringraziamo Antonio Virgilio della Sezione di Andora per aver condiviso la notizia con il Team Comunicazione della Presidenza Nazionale A.A.A. – Aviatori d’Italia!



187 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page