top of page

A.A.A. – Aviatori d’Italia Sezione Caserta, straordinario impegno a favore delle giovani generazioni

a cura del Team Comunicazione

della Presidenza Nazionale A.A.A. - Aviatori d’Italia


All’Azzurro dell’Aeronautica Militare si aggiunge il Blu della Marina Militare


Presso la Sezione A.A.A. – Aviatori d’Italia di Caserta si è realizzata una sorta di meravigliosa trilogia che ha regalato a tre giovani associati le più belle e grandi soddisfazioni che potessero desiderare.


Una giovane Socia, Antonella Muto (Classe 1998), in possesso della maturità Classica e brillantemente laureata con Lode sia alla Triennale che alla Specialistica in Ingegneria Aerospaziale, dopo aver vinto il concorso nella Marina Militare come Ufficiale a nomina diretta, classificandosi 1^ assoluta a livello nazionale, da poco ha indossato i gradi di Sottotenente di Vascello delle Armi Navali ed ha iniziato il periodo di formazione presso l’Accademia Navale di Livorno, con il prestigioso incarico di Capocorso.

L’evento è splendido ma ciò che è davvero lusinghiero per la Sezione A.A.A. – Aviatori d’Italia di Caserta è che Antonella, diventata Socia circa 4 anni fa, dopo aver partecipato a tutte le attività sociali e scientifiche svolte del Sodalizio, tra cui quelle astronomiche ed astronautiche, si è appassionata al mondo aeronautico, ha approfondito le tematiche relative al controllo spaziale ed acquisito anche la vocazione militare, per cui ha maturato il convincimento di diventare Ufficiale e mettere proficuamente a frutto le sue capacità e competenze. Ed oggi, a coronamento del suo sogno, è con eleganza e fierezza vestita di Blu, nei ranghi della Marina Militare. Avremmo voluto avere - come in cuor suo immaginiamo anche lei (!) - il piacere e l’orgoglio di vederla in Azzurro ma la tempistica concorsuale dell’Aeronautica Militare non le ha consentito questa ulteriore opportunità.


Il Socio Francesco Ianniello (Classe 2003), maturità Scientifica, esperto in Astrofotografia, dopo aver saputo delle attività di alto livello che venivano svolte dalla Sezione si è iscritto (anch’egli 4 anni fa, quand’era ancora minorenne) ed ha iniziato a coltivare ed approfondire ad altissimo livello le sue capacità e competenze, riconosciute a livello internazionale. Si è così appassionato all’Aeronautica Militare ed è entrato nell’Accademia di Pozzuoli con il Corso Drago VI - Genio Aeronautico.


Un altro giovane Socio, Antonio Torrente (Classe 1998), maturità Scientifica e laureando in Scienze Motorie, benché non avesse la minima idea dell’Aeronautica ma avendo sentito parlare delle belle ed interessanti attività svolte dall’Associazione Arma Aeronautica - Aviatori d’Italia, si è iscritto alla Sezione di Caserta dove si è appassionato al mondo aeronautico ed ha deciso di partecipare ai concorsi. Ha iniziato con il concorso per Volontario in Ferma Prefissata con impiego nella Compagnia d’Onore dell’Aeronautica Militare. Attualmente in Servizio Permanente, Antonio a breve inizierà il Corso di Formazione quale Manutentore Avionico.


I tre encomiabili giovani Soci hanno costruito da sé il proprio futuro, mentre la Sezione ha svolto un ruolo propulsivo fungendo da catalizzatore, offrendogli modelli positivi e propositivi e rafforzando in loro, con l’esempio e con i buoni consigli, i valori etici e morali, i principi e gli ideali che lodevolmente le loro famiglie, alle quali va il più sentito e caloroso plauso, gli hanno insegnato e trasferito.


L’auspicio della Sezione di Caserta è che tanti giovani possano intraprendere un cammino di vita come quello intrapreso da Antonella, Francesco e Antonio, le cui rispettive foto che pubblichiamo sono la più eloquente testimonianza del loro successo.


Il Team Comunicazione della Presidenza Nazionale dell’Associazione Arma Aeronautica - Aviatori d’Italia, nel formulare gli auguri di ogni bene a questi tre straordinari giovani, desidera ringraziare la Sezione di Caserta per l’impegno e attenzione che quotidianamente riserva alle giovani generazioni attraverso l’organizzazione di attività che risultano estremamente appassionanti e formative.


Grazie alla Sezione di Caserta per aver voluto condividere questa splendida testimonianza con il Team Comunicazione della Presidenza Nazionale A.A.A. – Aviatori d’Italia.




2.102 visualizzazioni0 commenti

コメント


bottom of page