top of page

A.A.A.-Aviatori d’Italia Sezione di Taranto - Presentazione del libro “L'Offesa” di Rosario Orlando

a cura di Michele Candeloro,

Socio A.A.A. - Aviatori d’Italia della Sezione di Brindisi


Su iniziativa dell’Associazione Arma Aeronautica - Aviatori d’Italia Sezione di Taranto, è stato presentato venerdì pomeriggio, 9 settembre 2022, presso il Distaccamento Straordinario “Lido Persefone” della Scuola Volontari dell’Aeronautica Militare (SVAM) presso Lido Silvana, il libro “L’Offesa” dell’Avv. Rosario Orlando, che racconta con passione l’incubo giudiziario e umano in cui si ritrova una donna innocente, arrestata con la tremenda accusa di pedofilia. Questa donna è una sua cliente, che si è ritrovato a difendere per una pura casualità. Ma che con la propria tragedia personale lascerà un segno indelebile nel modo di vivere giorno per giorno la sua professione. Quell’errore gli costò 15 giorni di carcere e 60 giorni di arresti domiciliari.


Alla presentazione del libro, introdotto e moderato dal giornalista Dott. Ettore Raschillà, oltre al Col. Giuseppe Trani hanno preso parte l’autore, Avv. Rosario Orlando, la Signora Anna Maria Manna, protagonista della vicenda, il Primo Luogotenente Angelo Caputo, Comandante del Distaccamento “Lido Persefone”, ed un folto, qualificato ed attento pubblico.


Molta emozione ha suscitato in tutti i presenti la lettura da parte della protagonista, di alcune lettere da lei scritte nel suo diario durante quei dolorosi giorni.


«È stato un momento molto interessante, emozionante e certamente costruttivo – ha commentato il Presidente della Sezione di Taranto dell’Associazione Arma Aeronautica -Aviatori d'Italia, Col. Giuseppe Trani. Questa storia merita di essere raccontata perché descrive la drammatica vicenda di questa donna coraggiosa che ha saputo sopportare una situazione così pesante come la reclusione, consapevole della propria innocenza ma accusata di uno tra i reati più infamanti possibili, la pedofilia”.


Al termine dell’evento il Presidente Giuseppe Trani ha ringraziato il Colonnello Claudio Castellano, Comandante della SVAM che ha autorizzato lo svolgimento dell’evento presso il Distaccamento Straordinario “Lido Persefone”, il Primo Luogotenente Angelo Caputo Comandante del Distaccamento per il supporto fornito, e tutti i partecipanti alla presentazione del libro “L’Offesa”.





323 visualizzazioni0 commenti
bottom of page