top of page

A.A.A.-Aviatori d’Italia Sezione Taranto partecipa al Raduno Provinciale Bersaglieri di Crispiano

Aggiornamento: 5 set 2022

a cura di Michele Candeloro,

Socio A.A.A. - Aviatori d’Italia della Sezione di Brindisi


Il 3 settembre, una rappresentanza della Sezione di Taranto dell’Associazione Arma Aeronautica - Aviatori d’Italia, con Labaro sociale al seguito e capeggiata dal Presidente Colonnello (r) Pino Trani, su invito della Sezione dell’Associazione Nazionale Bersaglieri di Crispiano (TA), in occasione del 10° anniversario della costituzione della Sezione “Odigitria”, ha partecipato al 2° Raduno Provinciale dei Bersaglieri.


Alla presenza delle Autorità civili, militari e religiose cittadine è stata deposta una corona d’alloro presso il Monumento che ricorda i caduti della 1° e della 2° Guerra Mondiale.


Successivamente i “Fanti Piumati” hanno sfilato per le vie di Crispiano sulle vibranti note della Fanfara dei Bersaglieri per raggiungere Villa Falcone - Borsellino, dove è stato deposto un omaggio floreale al Monumento ai Caduti in tempo di Pace.


Momenti di intensa commozione si sono vissuti durante la lettura della “Preghiera del Bersagliere” da parte dal papà di Giovanni Bruno, caporal maggiore dell’Esercito Italiano, nato a Martina Franca (TA) e cresciuto a Crispiano, morto in un incidente stradale in Afghanistan.


Al termine dello sfilamento i Radunisti e la cittadinanza, hanno partecipato al concerto tenuto dalla Fanfara dei Bersaglieri.






189 visualizzazioni0 commenti

Yorumlar


bottom of page