top of page

A.A.A. Bergamo – Bonate Sotto alla corsa solidale STRAPONTE per finanziare gli ospedali di Oncologia

Continua l’attività dei soci del Gruppo Operativo Volontari della sezione di Bergamo “M.O.V.M. Magg. Pilota Antonio Locatelli” dell’Associazione Arma Aeronautica – Aviatori d’Italia e del suo nucleo di Bonate Sotto. Dopo il servizio operativo presso hub vaccinali come il CUS Dalmine per fronteggiare l’emergenza Covid, le iniziative solidali a favore di AISM e AIL e la recente raccolta di aiuti e viveri per i profughi e la popolazione dell’Ucraina, il 13 marzo i soci volontari hanno partecipato alla manifestazione podistica STRAPONTE, una corsa non competitiva per raccogliere fondi da devolvere all’Associazione S.O.S. Solidarietà in Oncologia degli Ospedali di Ponte S. Pietro e Zingonia. Il Gruppo Operativo Volontari dell’A.A.A. – Aviatori d’Italia ha inoltre svolto un’attività di gestione flussi e attraversamenti nei punti critici del percorso: un esempio di volontariato a favore di quelle manifestazioni che abbiano l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione alle varie realtà in ambito sociale e medico-scientifico, o semplicemente a sostegno degli obiettivi solidali del territorio, tutto questo ovviamente in sinergia con altre associazioni del territorio.


Il Sindaco di Ponte San Pietro, Matteo Macoli, ha avuto parole di ringraziamento e di apprezzamento per il servizio prestato con professionalità. Come spiegato dal Capo Nucleo Av. Sc. V.A.M. (c) Alessandro Carminati, «L'Associazione Arma Aeronautica - Aviatori d'Italia c'è...con la gente, per la gente!»





123 visualizzazioni0 commenti
bottom of page