top of page

AAA-Aviatori d’Italia Sezione Manfredonia all’inaugurazione sede della C.R.I di San Giovanni Rotondo

a cura del Primo Luogotenente (ca) Michele Candeloro,

Socio A.A.A. - Aviatori d’Italia, Presidenza regionale Puglia - Basilicata


Martedì 20 giugno, su invito del Presidente del Comitato Croce Rossa Italiana (C.R.I.), Sezione di Manfredonia - San Giovanni Rotondo, Dott. Andrea Nobile, il Presidente della Sezione dell’Associazione Arma Aeronautica – Aviatori d’Italia di Manfredonia, Gen. B.A. Antonio Gentile, ed una rappresentanza di Soci, hanno partecipato alla cerimonia di inaugurazione della nuova sede Territoriale della C.R.I. di San Giovanni Rotondo.


Alla cerimonia, oltre al Dott. Andrea Nobile, al sindaco della cittadina di San Giovanni Rotondo, Prof. Michele Crisetti, hanno preso parte personalità politiche locali e le Associazioni d’Arma e di Volontariato.


Dopo l’intervento del Dott. Nobile, e del Sindaco di San Giovanni Rotondo, ha preso la parola il Gen. Gentile che, ringraziando il Presidente Nobile per l’invito ricevuto, ha rivolto un saluto a tutte le Autorità e alle Associazioni d'Arma e di Volontariato presenti. Ha poi ricordato il periodo in cui ha svolto la sua attività operativa nella Forza Armata in qualità di pilota, prima presso l’82° Centro Search and Rescue (S.A.R.) dell’Aeronautica Militare di Trapani e successivamente presso l’84° Centro di Brindisi, mettendo in risalto, le innumerevoli operazioni di soccorso e di salvataggio svolte in favore delle popolazioni terremotate o alluvionate, spesso effettuate in sinergia e collaborazione con i volontari della C.R.I. sia in Italia che all’estero.


In chiusura del suo intervento ha rimarcato la seria professionalità e l’abnegazione dei volontari della C.R.I., apprezzati in ogni parte del mondo, non ultimo, il contributo fattivo dei volontari di Manfredonia e San Giovanni Rotondo, che li ha visti impegnati accanto alla popolazione dell'Emilia-Romagna, in occasione delle recenti alluvioni ed esondazioni dello scorso mese di maggio.


Per la nostra Associazione, l’invito a partecipare alla odierna cerimonia rappresenta ancora una volta la testimonianza del forte rapporto tra la città di Manfredonia e l’Arma Azzurra che vede i Soci della Sezione partecipare attivamente alla vita culturale e sociale della Città sempre nel solco della tradizione e degli ideali dell’Aeronautica Militare e dell’Associazione Arma Aeronautica - Aviatori d’Italia.



132 visualizzazioni0 commenti

תגובות


bottom of page