top of page

Aeronautica Militare e A.A.A. - Aviatori d'Italia insieme all'Open Day del Maxwell di Milano

Porte aperte all’Istituto d’Istruzione Superiore “James Clerk Maxwell” di Milano, intitolato al celebre fisico scozzese fondatore della teoria elettromagnetica, già VII ITIS milanese con specializzazioni nel settore Meccanico, Elettrotecnico, Elettronico, Tecnologico e Telecomunicazioni. Dal 1994 il Maxwell comprende un indirizzo Aeronautico.


Sabato 22 ottobre si è svolto un Open Day dell’Istituto, con l’obiettivo di affiancare gli operatori del mondo economico-produttivo per illustrare agli studenti i possibili sbocchi lavorativi al termine del loro ciclo di studi, consentendo inoltre ai più giovani tra loro di scegliere la scuola media superiore idonea alle loro aspirazioni ed attitudini. Un’occasione ideale, alla vigilia del Centenario dell’Arma Azzurra, per presentare l’operato dell’Aeronautica Militare e dell’Associazione Arma Aeronautica - Aviatori d’Italia, presenti all’iniziativa con il loro personale e materiale. Per l’A.A.A. ha partecipato, tra gli altri rappresentanti, il Presidente della Sezione di Milano, Gen. S.A. (c) Roberto Zappa.


Molti sono stati i giovani che si sono avvicinati agli stand AM/A.A.A. con gioia, passione e numerosissime domande, ascoltando le spiegazioni con interesse e partecipazione. Tanti i depliant distribuiti, a dimostrazione e conferma del desiderio, tra chi ha scelto l’istituto a vocazione aeronautica, di ampliare le proprie conoscenze e pianificare correttamente il proprio futuro in questo specifico settore.


I referenti dell’Istituto Maxwell di Milano hanno espresso un particolare apprezzamento per la presenza della Forza Armata e del nostro Sodalizio, ritenendola molto opportuna e pagante.





311 visualizzazioni0 commenti
bottom of page