top of page

I 60 anni della Sezione di Treviglio (BG) dell’Associazione Arma Aeronautica – Aviatori d’Italia


Lo scorso 5 giugno, subito dopo le celebrazioni della Festa della Repubblica, i Soci dell’A.A.A. – Aviatori d’Italia di Treviglio (provincia di Bergamo) hanno festeggiato il 60° Anniversario della Sezione, insieme alle Associazioni d’Arma locali.


Nell’occasione sono state poste due corone floreali presso il monumento centrale dei Caduti in Piazza Insurrezione ed il monumento degli Avieri in Piazza Setti. Presenti all’evento il Sindaco di Treviglio Juri Imeri, oltre ai Sindaci delle località di appartenenza dei Nuclei della Sezione ed al Consigliere Nazionale dell’A.A.A. Calisto Bussandri, in rappresentanza del Presidente Nazionale dell’Associazione Arma Aeronautica – Aviatori d’Italia, Gen. S.A. (c) Giulio Mainini.


Tra le brevi prolusioni degli ospiti, il Sindaco Imeri ed il Presidente della sezione A.A.A. di Treviglio, Giambattista Facchetti, hanno tracciato una sintesi del percorso dei 60 anni di Storia della Sezione, ringraziando tutte le Associazioni presenti ed i tanti Nuclei e Sezioni venuti anche da fuori Treviglio per la ricorrenza.


I Soci della Sezione trevigliese maggiormente attivi e dediti al volontariato sono stati premiati con la consegna della pergamena e medaglia coniata in ricordo del sessantesimo anniversario, mentre il libro “Volando tra le stelle” è stato donato a tutti i Soci presenti. A tutte le Sezioni partecipanti alla cerimonia è stato donato inoltre il gagliardetto del 60° Anniversario della Sezione Treviglio dell’A.A.A. – Aviatori d’Italia.


La sezione di Treviglio (BG) è intitolata alla MAVM Maresciallo Pilota Goffredo GRIPPA e può essere contattata al seguente indirizzo di posta elettronica: treviglio.126@assoaeronautica.it




224 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


bottom of page