top of page

Il volo della Fenice di un F-104 che risorge: il gen. Landi recensisce il libro “L’Araba Fenice”

Il gen. D.A. (r) Carlo Landi, consigliere nazionale dell’Associazione Arma Aeronautica – Aviatori d’Italia, è a capo del 2° Ufficio – “Promozione e Coordinamento Attività Aeronautiche” del D.A.A. (Dipartimento Attività Aeronautiche) dell’A.A.A. diretto dal gen. S.A. (r) Maurizio Lodovisi. Il 2° Ufficio del Dipartimento Attività Aeronautiche è impegnato nell’ attività di divulgazione della cultura aeronautica presso scuole superiori ed istituti di formazione, trattando aspetti inerenti la Sicurezza Volo e di “Human Factor” a beneficio di personale navigante “non professionista” e più in generale a favorire l’avvicinamento all’attività di volo da parte di appassionati. Già navigatore e sperimentatore volo anche su velivoli Tornado, giornalista pubblicista con vaste esperienze di redazione e direzione di periodici e pubblicazioni tecniche nonché qualificato investigatore di incidenti, il generale Landi ha fondato nel 2012 il Progetto Volare Sicuri, associazione di “volontariato aeronautico” il cui programma è la diffusione della cultura del volo e la prevenzione di incidenti tra i piloti non professionisti, che ha già condotto decine di seminari sui temi di aviazione e sicurezza del volo in Licei, Istituti Tecnici Aeronautici e presso la facoltà di Ingegneria dell’Università “La Sapienza” di Roma.


Di seguito pubblichiamo la recensione del gen. D.A. (r) Carlo Landi (D.A.A. – A.A.A./ “Volare sicuri”) del libro “L’Araba Fenice – storia di un F-104 che riprende il volo”, scritto da Luigi Grasso per IBN Editore:


VOLARE SICURI informa che è stato appena pubblicato un libro, “L’Araba Fenice”, sulla storia di un F-104 incidentato che torna a volare.

È dedicato alla storia del velivolo 51-03 del 22° Gruppo A.M., coinvolto in un incidente nel ‘78 a Brindisi insieme al 51-12. Lo 03 ha ripreso il volo nell’‘85 dopo una complessa riparazione presso il 2°Gruppo Efficienza Velivoli (GEV) / 4° Reparto Manutenzione Velivoli (RMV) di Grosseto.


Il volume inizia con la descrizione del rocambolesco incidente dei due F-104 in formazione, di notte, al limite del carburante, che devono andare all'alternato per avverse condizioni meteo. Provate a vedere quanti elementi di similitudine con i nostri voli ci sono! Seguono la descrizione delle attività di riparazione e la storia del velivolo fino alla radiazione.

C'è un capitolo – riporta Volare Sicuri - sul 2° G.E.V.: storia, attività e testimonianze dirette di ufficiali e specialisti. Alla fine, non poteva mancare un capitolo di curiosità sull’F-104. L'autore, ingegnere aeronautico, ha lavorato per circa 4 anni, con la collaborazione dell’Aeronautica Militare. È un libro, di 160 pagine con foto inedite, nato dalla passione per gli aerei e dalla collaborazione, tra gli altri, di chi la storia l'ha vissuta in prima persona dentro il cockpit dell’F-104 durante l'incidente. Si può trovare una anteprima sul sito www.calameo.com e, si può acquistare sui seguenti siti:


www.libreriauniversitaria.com (digitando “luigi grasso”)

www.ibneditore.it • Amazon (digitando “luigi grasso” nella sezione libri)


Amate il Volo?

Fatevi un bel regalo di Natale: acquistate o fatevi regalare “L’ARABA FENICE”!

Voli emozionanti e sicuri a tutti,


Carlo Landi, progetto Volare Sicuri


PS: Luigi Grasso, l’autore di questo “volo della fenice” su un F-104 che risorge dalle sue ceneri, è un ufficiale ingegnere del corso Leone 3°, paricorso del gen. D.A. (r) Carlo Landi.




235 visualizzazioni0 commenti
bottom of page