top of page

L’A.A.A. - Aviatori d’Italia presente alla 43^ Fiera Campionaria di Bergamo con un suo stand

a cura del Team Comunicazione della Presidenza Nazionale

A.A.A. - Aviatori d’Italia


Dal 28 ottobre al 1° novembre si è svolta a Bergamo la 43a Fiera Campionaria, evento multisettoriale che mette in vetrina un’ampia gamma di servizi e il meglio dei settori del commercio: un veicolo straordinario per la promozione di attività, idee, novità, tradizioni e associazioni. Oltre 40mila i visitatori, provenienti anche da altre province e regioni.


L’Associazione Arma Aeronautica – Aviatori d’Italia Sezione di Bergamo, con i Nuclei di Bonate Sotto e Brembate Sopra, ha avuto la possibilità di essere presente tra i 170 espositori della Fiera Campionaria grazie al dott. Alberto Capitanio, Project Manager e Direttore della fiera. Un’occasione, questa, per presentare l’operato dell’Associazione in generale e nel particolare della Sezione intitolata al Maggiore Pilota Antonio Locatelli, tre volte Medaglia d’Oro al Valor Militare.


Nello stand di 27 mq dell’A.A.A. - Aviatori d’Italia, fornito di copie della rivista “Aeronautica”, il nostro periodico sociale, era presente un monitor dove sono stati proiettati video promozionali di cultura Aeronautica dell’Associazione e dell’Aeronautica Militare con la presentazione dei festeggiamenti previsti per il Centenario della nostra Forza Armata.


All’interno dello stand ha inoltre trovato posto, tra le altre cose, un simulatore di volo di Aermacchi MB-339PAN, diretto dal Socio Av. Sc. VAM Flavio Alessio e a disposizione di tutti i partecipanti alla fiera dagli 8 anni in su: sono state oltre 100 le persone che hanno potuto provare l’ebbrezza del volo simulato.


Il Segretario della Sezione, Av. Sc. VAM Santo Uttilla, ha gestito invece la campagna tesseramenti 2023, mentre il Capo Nucleo, Av. Sc. VAM Alessandro Carminati, ha presentato il Progetto “Benvenuti a Bordo” con il “Campo Scuola Giovani Aviatori” di cui è responsabile e direttore, iniziativa che ha riscosso l’interesse di numerose famiglie. Carlo Ruggenini ha curato una mostra di aeromodelli, mentre i Soci Avieri Ferdinando Parimbelli, Gianfranco Borella, Gianluigi Dibartolo, Antonella Rota e gli Avieri Scelti VAM Rudy Freddini e Daniele Guzzi si sono occupati del punto informazioni. Il tutto, sotto l'attenta gestione del Presidente di Sezione Maresciallo Bruno Saccone e del Socio Tenente Ciro Andrea Napoletano.


Più di 10.000 le presenze allo stand dell’A.A.A. - Aviatori d’Italia con nuovi tesseramenti: la Fiera si è rivelata essere effettivamente una vetrina dove l’Associazione ha potuto raccontarsi e mostrarsi, ottenendo un grande riscontro da parte di tutti i visitatori.


Sicuramente un'esperienza positiva per la sezione di Bergamo, al punto che intende riproporla nel 2023, l’anno del Centenario dell’Aeronautica Militare, portando novità di carattere espositivo aeronautico, sempre in linea con la “Mission” della nostra Associazione Arma Aeronautica - Aviatori d'Italia.




225 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page