top of page

Le Sezioni AAA-Aviatori d’Italia di Puglia e Basilicata alle cerimonie commemorative del 25 Aprile

a cura del Primo Luogotenente (ca) Michele Candeloro,

Socio A.A.A. - Aviatori d’Italia, Presidenza regionale Puglia - Basilicata


Tener viva la memoria di un periodo tra i più drammatici della nostra storia contribuendo in ampia misura a far conoscere e non dimenticare quanti hanno lottato per la difesa degli ideali di indipendenza e di libertà che permisero la liberazione dell'Italia dall'oppressione nazi-fascista". Queste le parole con cui il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha lanciato un chiaro invito al ricordo di chi si sacrificò per la Liberazione del Paese, lodando l'impegno delle Associazioni Combattentistiche e d'Arma, ricevute il 24 aprile al Quirinale insieme al Ministro della Difesa Guido Crosetto.


Per rendere omaggio a quanti donarono la vita per la Patria, le Sezioni e i Nuclei appartenenti all’Associazione Arma Aeronautica – Aviatori d’Italia della Regione Puglia - Basilicata, il 25 aprile hanno partecipato alle tradizionali cerimonie svolte nelle proprie città per celebrare la “Festa della Liberazione”, nell’intento di contribuire, attraverso questo momento celebrativo denso di significato, ad avvicinare le nuove generazioni ai valori della Patria e di quanti hanno sacrificato la vita per l’unità e la difesa dei valori di libertà e democrazia.

A Manfredonia il Presidente della Sezione, Generale Brigata Aerea (ca) Antonio Gentile ha accompagnato il Sindaco, Ing. Gianni Rotice, nella deposizione della Corona al monumento ai Caduti. Alla Sezione di Collepasso è stato affidato il compito dell’organizzazione della celebrazione. Alla cerimonia di Mola di Bari ha partecipato anche il piccolo Giovanni, Socio della locale Sezione, che ha svolto il servizio di porta bandiera, mentre il Generale di Brigata (ca) Francesco Crocitto, Presidente della Sezione di Conversano ha svolto il servizio di porta corona.


Le iniziative, promosse dalle Prefetture e dai Comuni della Puglia e Basilicata, hanno visto la partecipazione delle massime Autorità civili, religiose e militari oltre alle Associazioni Combattentistiche e d’Arma cittadine. Momenti salienti degli eventi sono stati, la lettura del messaggio del Ministro della Difesa Guido Crosetto e lo struggente minuto di raccoglimento in memoria dei caduti in guerra.


Proponiamo una carrellata di foto, pervenute dalle diverse Sezioni della Puglia / Basilicata, che esprimono al meglio la partecipazione delle Sezioni e Nuclei della regione Puglia -Basilicata dell'Associazione Arma Aeronautica – Aviatori d’Italia alle celebrazioni per il 78° Anniversario della Liberazione.




241 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page