top of page

Il 22 marzo la nuova iniziativa del CESMA sulla sorveglianza dello Spazio

Il Gen. Isp. Capo (r) Pietro Finocchio, Direttore del Centro Studi Militari Aeronautici (CeSMA) dell’Associazione Arma Aeronautica – Aviatori d’Italia, aveva già annunciato il 22 febbraio, in occasione della ripresa delle attività del Centro Studi con l’incontro “Il più leggero dell’aria – dai dirigibili alle piattaforme stratosferiche”, un evento CESMA al mese per tutto il 2022. La prossima iniziativa avrà luogo sempre a Roma presso la Casa dell’Aviatore a Viale dell’Università 20, il prossimo 22 marzo dalle ore 16:00 alle 19:30, con il seminario “Lo Spazio che si affolla - Space Situation Awareness e Space Surveillance and Tracking (SSA/SST): Ruolo dell’Aeronautica Militare nei programmi di sorveglianza spaziale nazionale ed internazionale”. All’incontro, presentato e moderato dal Gen. Finocchio, parteciperà il Gen. S.A. (c) Giulio Mainini, Presidente Nazionale dell’A.A.A. - Aviatori d’Italia.


Aprirà l’evento un’introduzione al tema della Sicurezza nello Spazio, a cura del Gen. Isp. Capo (r) Lucio Bianchi, mentre il Col. Marco Galgani illustrerà il ruolo istituzionale dell’Aeronautica Militare, con relative responsabilità e competenze, spiegando cosa vuol dire Space Situation Awareness, Space Tracking e quali sono le collaborazioni internazionali nei programmi di sorveglianza spaziale. Verrà dato spazio anche alle aziende specializzate nei servizi in ambito spaziale: l’Ing. Filippo Gemma di GMSpazio S.r.l si occuperà della problematica del controllo in orbita e dei detriti spaziali, le tecnologie disponibili, gli ambiti SSA (Space Situational Awareness), SST (Space Surveillance & Tracking) e SDA (Space Domain Awareness), con Daniele Del Cavallo di Serco Italia e membro del Comitato Scientifico del CESMA che spiegherà il ruolo di Serco Group, collegandolo alla SSA/SST in Europa e nel mondo, esempio di collaborazione tra pubblico e privato. Tratterà invece l’argomento della SSA/SST nel mondo civile, con ruolo e considerazioni dell’Agenzia Spaziale Europea, il Dr. Pascal Gilles dell’ESA, mentre in ambito militare A.M. il Col. Walter Villadei sarà relatore del panel “La facilità di accesso allo Spazio, nuovi players privati e nuove sfide per la sicurezza. Il punto di vista di chi lo Spazio lo conosce e lo vive”. Nella conclusione sarà dato “spazio” ad eventuali domande e dibattito finali.


La partecipazione alla conferenza si svolgerà in adesione alle attuali disposizioni anti COVID-19 e sarà necessario esibire il Super Green Pass valido che sarà controllato all’ingresso della Casa Aviatore. All’interno della struttura dovranno essere rispettate le attuali normative per prevenire il contagio (compreso l’uso della mascherina FFP2), oltre al dress-code che prevede giacca e cravatta, evitando jeans e sneakers. Nel corso dell’evento saranno effettuate registrazioni audio, video e fotografiche per gli atti della conferenza.


Gli interessati possono visualizzare il programma di dettaglio e registrarsi all’evento seguendo questo link:


Ricordiamo che il vecchio sito del CESMA (www.cesmamil.org) resterà online come “archivio storico”, complementare al nuovo sito, integrato nel portale ufficiale dell’Associazione (www.assoaeronautica.it/cesma).





136 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page