top of page

Centro Studi Militari Aerospaziali

Giulio Douhet

PROGRAMMA DEGLI EVENTI 2023 - 2024

Copertina Programma CESMA 2023 - 2024.jpg

Il programma è stato approvato dal Presidente Nazionale dell’Associazione Arma Aeronautica – Aviatori d’Italia, Gen S.A. (c) Giulio Mainini, e presentato al Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica, Generale di Squadra Aerea Luca Goretti, e sarà avviato a settembre 2023 per tenere conto delle attività in corso per il Centenario dell’Aeronautica Militare. Il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica, nell’accogliere favorevolmente tutte le iniziative proposte, ha assicurato il pieno supporto della Forza Armata.

 

Il Direttore del CESMA, Gen. S.A. (a) Giovanni Fantuzzi, nel ringraziare il Comitato Tecnico Scientifico e quanti hanno contribuito all’elaborazione del programma, ha voluto sottolineare che si tratta di un progetto ambizioso, ma realizzabile, che punta ad una diversificazione dei format delle attività e guarda ad un maggiore coinvolgimento dei giovani. “Il programma del 2023-2024” ha concluso il Gen. Fantuzzi “costituirà il riferimento della nostra azione, che tuttavia, se risultasse necessario, non esiteremo ad adattare alle circostanze e alle esigenze degli stakeholder di riferimento, primo fra tutti l’Aeronautica Militare”

14/09/2023

Roma

Le nuove frontiere della medicina aeronautica: dal bio-contenimento alla medicina aerospaziale

L’evento metterà in luce come l’Aeronautica Militare, nell’immaginario collettivo fatta di aerei e votata alle operazioni militari, operi con il personale del Corpo Sanitario in molteplici ambiti le cui finalità possono in molti casi definirsi duali, se non propriamente per scopi civili e al servizio della comunità nazionale. Si porrà in evidenza i tanti ambiti interessati, di alta valenza scientifica, di supporto alle grandi emergenze, di servizio quotidiano per accrescere la consapevolezza del contributo del Servizio Sanitario aeronautico e della FA al Paese. Format: Conferenza con tavola rotonda

12/10/2023

Roma

Web3, l’Internet del futuro

Si porrà un focus sul futuro del web, il cosiddetto Web3.0, secondo i recenti paradigmi che si stanno affermando nel mondo dell’Information & Communication Technology (ICT) e sulle principali applicazioni e implicazioni nel mondo dell’Aeronautica Militare. Verranno presentati non solo i nuovi approcci, ma anche le tecnologie digitali che costituiscono i principali “building blocks” del Web3. Verrà analizzato non solo il ruolo della Blockchain, Distributed Ledger Technologies (DLT), Smart Contract e Distributed APP (DAPP), ma anche le opportunità offerte dall’impiego del Metaverso e di tecnologie VR/AR/MR. L’obiettivo di ogni talk sarà presentare la tecnologia e indagare le possibili applicazioni con benefici e limiti nel mondo dell’Aeronautica Militare, dell’aerospazio e della Difesa. Format: Conferenza con tavola rotonda

31/10/2023

Milano

L'uomo in volo e la medicina di precisione: ricadute della sinergia tra sanità militare e civile nel progresso scientifico e tecnologico

L’intento è evidenziare come l’Aeronautica Militare promuove, attraverso il Corpo Sanitario, la partecipazione attiva e qualificata del proprio personale ad ambiti e strutture di riferimento della ricerca medica avanzata, anche al di fuori dello specifico settore dell’aerospazio. In particolare, si porranno in evidenza i positivi effetti della cooperazione tramite convenzione con il Policlinico di Milano, offrendo l’opportunità di rimarcare la presenza e il contributo dell’A.M. in una piazza molto importante del paese e per la stessa F.A.. Format: Conferenza con tavola rotonda

05/12/2023

Roma

Lo Spazio Aereo dell’Unione Europea

Saranno illustrate le principali sfide, i rischi e le minacce all'interno dello spazio aereo europeo, le iniziative esistenti o previste per perseguire la razionalizzazione del sistema di gestione del traffico aereo (ATM) e l’implementazione di quello di gestione del traffico spaziale (STM), ed infine, le aree da esplorare ulteriormente al fine di preservare l’accesso allo spazio aereo per scopi di sicurezza e difesa. Si evidenzierà come l’Aeronautica Militare svolga un ruolo preminente nello sviluppo di una strategia volta a garantire un accesso europeo libero, sicuro e protetto allo spazio aereo, configurandosi quale istituzione pressoché unica, nell’intero contesto comunitario, per funzioni, competenze e capacità. Format: Conferenza con tavola rotonda

25/01/2024

Roma

Scenari futuri per i sistemi C-UAS e opportunità d’interoperabilità

Si esaminerà e si proporranno futuri concetti operativi riguardanti l’impiego dei sistemi C-UAS (Counter-Unmanned Aerial Systems), individuando le modalità con cui promuovere, favorire ed abilitare l’impiego di C-UAS da parte delle FF.AA. Italiane in modo da  cogliere le innegabili opportunità̀ in termini di interoperabilità. Si discuterà dell’opportunità di promuovere lo sviluppo di un network nazionale che veda coinvolti Difesa, Industria e Università e sia in grado di abilitare la creazione di un polo nazionale in questo settore. L’attività sul tema si articolerà su incontri, workshop e attività di studio, anche con il concorso di studenti, che precederanno e seguiranno  il convegno del 23 gennaio 2024. Format: Convegno con tavola rotonda, attività correlate ante ed ex-post

13/02/2024

Roma

Le implicazioni del Cambiamento Climatico sulle Politiche di Sicurezza e Difesa

La gravità degli effetti del cambiamento climatico è ormai conclamata: la Collettività internazionale si è mobilitata nei diversi consessi regionali e globali per adottare provvedimenti per contrastare le conseguenze dell’innalzamento della temperatura media della Terra. Non vi sono attività umane o regioni della Terra che vengono risparmiate dagli effetti del cambiamento climatico che si manifesta con fenomeni meteorologici di intensità senza precedenti e con frequenza sempre maggiore. Queste dinamiche incidono maggiormente nei Paesi in via di sviluppo che patiscono in misura più grave degli eventi estremi.

A destare la preoccupazione delle Istituzioni internazionali sono anche gli effetti del cambiamento climatico sulle dinamiche antropiche, sociali ed economiche originate dai Paesi con minori possibilità di adattamento e mitigazione, dove gli effetti del cambiamento climatico risultano esiziali per le popolazioni indigene, con conseguenze gravissime e possibili catastrofi umanitarie.

D’altro canto, gli apparati preposti alla difesa e sicurezza a livello europeo, transatlantico e nazionale hanno da tempo rivolto la loro attenzione sull’alterazione degli equilibri strategici e sul degradamento delle capacità operative delle strutture militari e di sicurezza. Sotto un profilo di difesa e sicurezza, il cambiamento climatico provoca quindi un doppio effetto negativo: da un lato, in alcune regioni della Terra particolarmente vulnerabili le condizioni di vita sono talmente compromesse da alimentare insurrezioni popolari e conflitti armati, dall’altro gli strumenti militari che dovrebbero concorrere a gestire quelle crisi ed al ripristino di condizioni di sicurezza rischiano di vedere, a loro volta, la propria capacità operativa gradualmente compromessa proprio per opera del cambiamento climatico.

L’evento intende mettere a fuoco questi elementi, valutandone gli aspetti essenziali dalle diverse prospettive delle Istituzioni nazionali e internazionali e mettendo anche in evidenza il ruolo che l’Aeronautica Militare svolge a favore della Collettività internazionale e delle Istituzioni nazionali nello studio del cambiamento climatico.

16/04/2024

Roma

Beyond 5G, 6G e Non-Terrestrial Networks (NTN) per applicazioni duali

Si analizzeranno le principali tecnologie di comunicazione terrestri oltre il 5G (ad es. il “Beyond 5G” e 6G) e non terrestri (Non Terrestrial Networks, NTN), prime tra tutte quelle satellitari a bassa orbita e di nuova generazione (Low Earth Orbit, LEO). Si esaminerà come queste tecnologie potranno essere proficuamente utilizzate o quale impatto avranno sulle attività civili e militari con un particolare focus su quelle dell’Aeronautica Militare e dell’aerospazio.
Format: Conferenza con tavola rotonda

08/05/2024

Roma

Sicurezza degli assetti spaziali in orbita – La visione Nazionale

L’intenzione è di sollecitare una discussione in ambito sia difesa che civile (vista la dualità della tecnologia e impieghi spaziali) per valutare i nuovi scenari di politica spaziale italiana e di politica della difesa nazionale. Un contesto questo, in cui le Forze Armate giocano un ruolo fondamentale, e in cui l'Aeronautica Militare, sin dal concepimento del Programma “San Marco”, ideato dal Gen. Prof. Luigi Broglio, è naturale protagonista.
Format: Conferenza c
on tavola rotonda

19/06/2024

Vigna di Valle

Oltre l’anniversario – Dalla cronaca alla storiografia per imparare dalle esperienze dell’Aeronautica

L’evento si propone di tentare una rilettura critica di eventi che hanno caratterizzato i primi 100 anni dell’Aeronautica Militare attraverso la lente della storiografia, con lo scopo di trarne insegnamenti e indirizzi. L’intendimento è anche realizzare un ulteriore convegno che rilanci la trattazione di  temi storici, dando continuità a quello realizzato durante il Centenario e contribuendo a creare e rafforzare un gruppo di studio dedicato a questa materia nell’ambito del CESMA. Format: Tavola rotonda /Workshop

17/09/2024

Roma

Collaborazione internazionale nel settore della Difesa / nuovo approccio alle attività di procurement G2G del Ministero della Difesa italiano

Informare di questa possibilità, alternativa alle modalità di contrattualistica diretta con l’industria Nazionale, mostrando i vantaggi e le potenzialità (sia per le Nazioni partner che per la stessa industria) della procedura Government-to-Government gestita direttamente dal Ministero della Difesa Italiano. Sarà l’occasione per mettere in luce il ruolo del personale Aeronautica Militare, che opera in forza armata e presso la Direzione degli Armamenti Aeronautici e Aeronavigabilità, nell'adozione di questo approccio innovativo per l'Italia per la promozione della collaborazione internazionale nel settore dei materiali aeronautici perla Difesa. Format: Conferenza con tavola rotonda

26/09/2024

Genova

La vocazione duale della medicina aeronautica

La medicina aeronautica interessa per sua stessa natura ambiti avanzati le cui ricadute duali rappresentano un potenziale straordinario per migliorare la vita di tutti noi. Ricerca avanzata e capacità innovative, come ad esempio il biocontenimento, offrono molteplici opportunità di collaborazione con il mondo accademico e medico civile, una ecosistema di collaborazione che ha già dato i suoi frutti e costituisce parte integrante di quella vocazione di servizio al Paese che è al centro dell’azione dell’Aeronautica Militare e, più in generale, delle Forze Armate.. Format: Tavola rotonda /Workshop

17/10/2024

Roma

Guerra Algoritmica e interoperabilità multidominio

Si forniranno awareness sul tema dell’evoluzione tecnologica, del relativo rapporto con i conflitti moderni e delle minacce/opportunità derivanti dal cyberspace per uscire dalla confort zone della concezione di operazioni militari single service e per muoversi nelle Multidomain Operations. Saranno prposti confronti sulle diverse metodologie di approccio alle operazioni multidominio per favorire un ragionamento su organizzazione e governance dell’Aeronautica Militare, attraverso la diffusione di nuovi spunti di riflessione e idee. Format: Tavola rotonda /Workshop

05/11/2024

Caserta

Virtute Siderum Tenus – Spacethon per l’Italia

Questo format di gara a squadre si propone di stimolare in un contesto competitivo di sfida, con il coinvolgimento più ampio possibile della Comunità Spaziale nazionale, il contributo creativo di team di studenti e giovani professionisti allo sviluppo di concetti/prodotti/soluzioni particolarmente innovative in risposta alle problematiche/esigenze che emergeranno dalle stesse attività dedicate dal programma CESMA allo spazio nel biennio 2023-24. Format: Hackathon

12/12/2024

Roma

Space Sustainability e Space Economy - Una dicotomia?

Lo scopo sarà illustrare il legame fra space economy e sua sostenibilità, facendo crescere l’interesse e stimolando la sensibilità tra gli addetti e non addetti ai lavori. L’evento, oltre ad offrire l’occasione di comprendere il punto di vista dell’Aeronautica Militare e della Difesa, intende esaminare e stimolare la discussione degli aspetti istituzionali, sociali, economici, tecnologici e industriali che ruotano attorno questi temi di grande attualità e crescente interesse anche nell’opinione pubblica. Format: Conferenza con tavola rotonda

ATTIVITA' CESMA 2023-2024
Comunicazione Digitale - Sito Web e Canali Social

Contatti CESMA

INDIRIZZO

Via Marcantonio Colonna 23-25, 00192 Roma

TELEFONO

TEL +39 06 3214879
TEL +39 06 3215145 (Ext 109)
FAX +39 06 3214879

EMAIL

segreteriacesma@assoaeronautica.it

bottom of page