top of page

A.A.A. - Aviatori d’Italia: le Sezioni di Puglia al Precetto pasquale interforze

a cura del Primo Luogotenente (c) Michele Candeloro,

Socio A.A.A. - Aviatori d’Italia, Presidenza regionale Puglia - Basilicata


Martedì 7 marzo, presso la Basilica Cattedrale San Pietro Apostolo di Cerignola (FG), S.E.R. monsignor Santo Marcianò, ha presieduto la celebrazione del Precetto Pasquale Interforze.


Su invito del Comandante del 32° Stormo e del Presidio Militare Interforze, Col. Pilota Roberto Massarotto, hanno preso parte alla celebrazione oltre al Presidente Regionale dell’Associazione Arma Aeronautica - Aviatori d’Italia di Puglia e Basilicata, Col. (r) Michele Bettuelli, anche le Sezioni di Canosa di Puglia (BA), di Foggia e di Manfredonia (FG) con i rispettivi Presidenti, ed un nutrito numero di donne e uomini della nostra Associazione.


Alla celebrazione erano presenti le massime autorità civili e militari, e le rappresentanze dell’Esercito Italiano, della Marina Militare, dell’Aeronautica Militare, della Capitaneria di Porto, della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, con i loro rispettivi Comandanti. Presenti anche le rappresentanze locali delle Associazioni Combattentistiche d’Arma.


Monsignor Marcianò, nella sua omelia, ha rivolto un ringraziamento a tutte le donne e gli uomini “con le stellette” per quanto fanno ogni giorno al servizio del Paese e in campo umanitario. Non è mancato un riferimento a quanto sta accadendo in Ucraina, e alle terribili immagini di morte del naufragio di Steccato di Cutro.




752 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page