top of page

A.A.A. – Aviatori d’Italia Puglia negli Istituti scolastici per divulgare la Cultura Aeronautica

a cura del Primo Luogotenente (a) Michele Candeloro,

Socio A.A.A. - Aviatori d’Italia, Presidenza regionale Puglia - Basilicata


Prosegue con successo, in Puglia, il ciclo di conferenze di orientamento a favore degli studenti delle ultime classi degli Istituti scolastici di secondo grado della Regione.


Martedì 13 dicembre, presso la sede dell’istituto Tecnico "Carnaro-Marconi-Flacco-Belluzzi" di Brindisi, i relatori della Presidenza regionale dell’Associazione Arma Aeronautica - Aviatori d’Italia Puglia e Basilicata hanno svolto una serie di conferenze di orientamento in presenza, illustrando le professionalità dell’Aereonautica Militare e le varie prospettive di carriera nella Forza Armata: dagli arruolamenti per Volontario in Ferma Prefissata di 1 anno (VFP1), ai concorsi per allievi Sottufficiali e Ufficiali dell’Arma Azzurra.


Non è mancato da parte degli studenti l’interesse verso le altre forme di arruolamento in Forza Armata, quali: Nomina diretta, Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata (AUFP), Allievi Ufficiali Piloti di Complemento (AUPC) e Allievi Marescialli a Nomina diretta, che hanno dato spunto a numerose domande.


Molta curiosità ha suscitato anche la nuova forma di reclutamento nelle carriere iniziali dei volontari delle Forze Armate, prevista con la prossima introduzione dei Volontari in “Ferma Prefissata Iniziale” (VFI) e dei Volontari in “Ferma Prefissata Triennale” (VFT).


L’attività informativa ha riscontrato un forte interesse nei giovani che durante gli incontri hanno potuto acquisire informazioni interessanti riguardo la realtà organizzativa e operativa della Forza Armata e all’impiego quotidiano degli uomini e delle donne che indossano l’uniforme Azzurra, impegnati, in Italia e all’estero, ad operare a favore della collettività e per la tutela degli interessi nazionali.


Le conferenze tenute hanno rappresentato un importante momento di interazione e confronto con le nuove generazioni che aspirano a intraprendere una carriera al servizio del Paese, consolidando, al tempo stesso, il legame tra la realtà aeronautica che da oltre 100 anni è ospite della città di Brindisi.


Particolarmente apprezzato e stimolante per gli studenti, è stato l’intervento del Dott. Giancarlo Sacrestano, storico di ASSOARMA Brindisi, che ha ripercorso la storia della nascita dell’Aeronautica Militare a Brindisi, che risale agli albori della stessa aviazione italiana e che coincidono con gli anni iniziali della prima guerra mondiale.


Al termine degli incontri il Gen. Laterza, Relatore della Presidenza regionale A.A.A. - Aviatori d'Italia Puglia e Basilicata, ha descritto lo stemma della Forza Armata ricordando il motto dell’Aeronautica Militare “Con Valore verso le Stelle”, incoraggiando i giovani: “affrontate con valore ogni sfida che vi si porrà davanti. Non fermatevi mai dinnanzi al primo ostacolo, perchè solo così potrete raggiungere gli obiettivi prefissati e realizzare i vostri sogni”.


Gli incontri negli Istituti scolastici, oltre a fornire informazioni sulle opportunità professionali offerte dalla Forza Armata, hanno lo scopo di portare tra i giovani la “Cultura Aeronautica”. Un'attività che l'Associazione Arma Aeronautica - Aviatori d'Italia continuerà a svolgere con impegno e determinazione, coinvolgendo i giovani di altri diversi Istituti delle Province della Puglia e della Basilicata.




254 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page