top of page

A.A.A. - Aviatori d’Italia regione Puglia e Basilicata portavoce della “Cultura Aeronautica”

Aggiornamento: 4 dic 2022

a cura del Primo Luogotenente (a) Michele Candeloro,

Socio A.A.A. - Aviatori d’Italia, Presidenza regionale Puglia - Basilicata


Gli Istituti di Istruzione superiore della provincia di Lecce aprono le porte all’Aeronautica Militare e all’Associazione Arma Aeronautica - Aviatori d’Italia. In questo contesto, nelle giornate di mercoledì 30 novembre e di venerdì 2 dicembre, si sono tenuti gli incontri dei Soci dell’Associazione Arma Aeronautica - Aviatori d’Italia con gli studenti leccesi del Liceo Statale “Don Tonino Bello” e dell’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "V. Bachelet" di Copertino (LE), al fine di promuove la “Cultura Aeronautica” e le opportunità di crescita che può offrire la Forza Armata nella scelta di un percorso formativo/lavorativo per il futuro di giovani ragazze e ragazzi che si apprestano a terminare il loro iter di studi presso le Scuole Secondarie di Secondo Grado.


Nel corso degli incontri il relatore, Gen. D. (r) Paolo Citta, Socio della Sezione di Otranto, attraverso l’ausilio di un briefing informativo predisposto per l'occasione,

ha illustrato la realtà organizzativa e operativa della Forza Armata e descritto l'operato quotidiano degli uomini e delle donne che indossano “l’uniforme azzurra”, sia in Italia che all’estero, a favore della collettività e per la tutela degli interessi nazionali, illustrando inoltre le opportunità di carriera offerte dall’Aeronautica Militare agli studenti degli ultimi anni potenzialmente interessati ad intraprendere la carriera militare, incluso il percorso per l’ammissione alla Scuola Militare Aeronautica “Giulio Douhet” di Firenze.


Particolarmente apprezzati e stimolanti per gli studenti, sono stati gli interventi di due Ufficiali dell’Aeronautica Militare, in servizio presso il 61° Stormo di Galatina (LE), che hanno raccontato la loro esperienza di formazione professionale e di inserimento nel mondo lavorativo.

Il relatore e gli Ufficiali intervenuti hanno risposto alle numerose domande ed alle curiosità degli studenti e fornito ogni tipo d'informazione richiesta, promuovendo, inoltre, i valori e le tradizioni che animano l’operato dell’A.A.A. - Aviatori d’Italia, che da sempre opera al fianco dell’Aeronautica Militare.


Alla conferenza del giorno 2 dicembre, oltre al corpo docente, hanno preso parte alla conferenza il Presidente regionale dell’Associazione Arma Aeronautica – Aviatori d’Italia Puglia e Basilicata, Colonnello (r) Michele Bettuelli, il Presidente della locale Sezione, Colonnello (r) Antonio Martina insieme ad una rappresentanza di Soci.





224 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page