top of page

A.A.A. - Aviatori d’Italia Sezione di Modugno alla commemorazione delle Vittime delle Foibe

a cura del Primo Luogotenente (ca) Michele Candeloro, Socio A.A.A. - Aviatori d’Italia, Presidenza regionale Puglia – Basilicata


Si è svolta domenica 11 febbraio, presso il Parco del Ricordo Vittime delle Foibe di Modugno (BA), la cerimonia di deposizione di una corona d’alloro per celebrare il Giorno del Ricordo istituito venti anni fa con la legge n. 92 del 30 marzo 2004, con l'obiettivo di conservare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel dopoguerra e della complessa vicenda del confine orientale.


Nella ricorrenza, su invito del sindaco di Modugno, la Sezione dell’A.A.A. - Aviatori d’Italia di Modugno, con una rappresentanza di Soci guidata dal Presidente Luogotenente Carlo Liberio e con il Labaro sociale al seguito, ha partecipato alla cerimonia organizzata dalla locale Amministrazione.


Alla cerimonia oltre al Sindaco di Modugno, Ing. Nicola Bonasia, hanno presenziato il Comandante della Polizia Locale, il Comandante della Stazione dei Carabinieri e i rappresentanti del Consiglio comunale. Presenti anche alcune Associazioni Combattentistiche e d'Arma del territorio.


L’evento è culminato con la deposizione di una corona di alloro alla quale è seguito l'intervento istituzionale del Sindaco.



123 visualizzazioni0 commenti

Opmerkingen


bottom of page