top of page

Il saluto dell’A.A.A. - Aviatori d’Italia Novara al Col. Pil. Marco Mastroberti Comandante di Cameri


Comandante dell’Aeroporto di Cameri dal 22 settembre 2020, il Colonnello Pilota Marco Mastroberti aveva dichiarato il proprio manifesto programmatico nel suo discorso di insediamento: «Ho sempre ritenuto che un bravo comandante sia colui che si prodiga per lasciare al suo successore un reparto migliore di quello che ha ricevuto senza mai allontanarsi dal percorso disegnato e definito dalla Forza Armata. Sarà un preciso impegno improntare ogni mia azione, investire ogni mia singola energia nel valorizzare e ottimizzare la risorsa più importante e pregiata che abbiamo a disposizione: la risorsa umana. Viva l’aeroporto di Cameri, viva l’Aeronautica Militare, viva l’Italia». Una promessa più che mantenuta, una sfida difficile e ambiziosa pienamente superata, con un incredibile lavoro in perfetta continuità con l’operato del suo predecessore, il Colonnello Fabio Zanichelli.


Il giorno 13 giugno 2022 si è svolto l’incontro di commiato del Comandante Mastroberti, al quale ha partecipato una rappresentanza della Sezione di Novara dell’Associazione Arma Aeronautica - Aviatori d’Italia, per portare il proprio personale saluto a colui che ha comandato brillantemente un sedime aeroportuale così caro sia all’Aeronautica Militare che al nostro Sodalizio, aeroporto che peraltro fu a lungo sede del 21° Gruppo “Tigre” del 53° Stormo, di cui fece parte il Presidente Nazionale dell’A.A.A. – Aviatori d’Italia, Generale di Squadra Aerea (c) Giulio Mainini.


Nell’occasione il Presidente della Sezione, nonché Presidente Regionale del’A.A.A. - Aviatori d'Italia Piemonte e Valle d'Aosta, Gen. Sq. (r) Giuseppe Li Causi, ha consegnato al Col. Pil. Marco Mastroberti il crest della Sezione di Novara, dedicata alla M.O.V.M. Carlo Emanuele Buscaglia.




258 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page