top of page

A.A.A. - Aviatori d’Italia di Monterotondo – Mentana partecipa alle cerimonie di Orbetello (GR)

a cura del Team Comunicazione

della Presidenza Nazionale A.A.A. - Aviatori d’Italia


Sabato 27 maggio, su invito dell'Associazione Trasvolatori Atlantici, una rappresentanza della Sezione di Monterotondo - Mentana, guidata dal Presidente Brig. Gen. (r) Aldo Del Sordo con Labaro sociale al seguito, ha partecipato a Orbetello alle manifestazioni per il Centenario dell'Aeronautica Militare e del 90° Anniversario della Crociera Aerea Atlantica del Decennale, con le quali sono stati ricordati presso il Quadrato degli Atlantici prima, e al Sacrario degli Atlantici con la Santa Messa, deposizione di corone e lettura della Preghiera dell'Aviatore poi, gli scomparsi di detta Associazione.


Alla significativa manifestazione hanno partecipato, tra gli altri, il Senatore Roberto Berardi, in rappresentanza del Comune di Orbetello, il Presidente dell'Associazione Trasvolatori Atlantici (ATA) Ing. Umberto Klinger, il Comandante del 4° Stormo di Grosseto Col. Pil. Filippo Monti, il Comandante del 31° Stormo di Ciampino Col. Pil. Gianmattia Somma, il Direttore del Dipartimento delle Attività Aeronautiche dell'A.A.A. – Aviatori d’Italia Gen. S.A. (r) Maurizio Lodovisi, l'ex Presidente Nazionale dell'Associazione Arma Aeronautica Gen. S.A. Giovanni Sciandra, l'ex Sottocapo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare Gen. S.A. Settimo Caputo, familiari dei trasvolatori, il segretario dell'A.T.A. Dott. Marco di Francesco.


L'Associazione Arma Aeronautica – Aviatori d’Italia era rappresentata da numerosi Soci, anche di altre Sezioni.


Durante il pranzo sociale è stata consegnata a quattro piloti del 93° Gruppo del 31° Stormo, l'aquila di pilota sormontata dalla lettera "A", che sta per "atlantico", quale riconoscimento per aver effettuato, nell'ultimo anno missioni oltre Oceano.


La Sezione A.A.A. - Aviatori d’Italia di Monterotondo - Mentana si onora di avere quali soci il Dott. Bernardo Cecconi, pro-nipote dell'Atlantico Cap. Fausto Cecconi (membro della Squadriglia Nera nella crociera aerea atlantica Italia-Brasile) e il Dott. Andrea Marini, nipote dell'Atlantico Cap. Giuseppe Marini (Comandante della Squadriglia Rossa nella stessa crociera aerea atlantica).


Nelle foto: la tomba di Italo Balbo e di altri trasvolatori nel cimitero di Orbetello, le Autorità dell'A.T.A. e dell'A.A.A. – Aviatori d’Italia con i Labari, del 31° Stormo all'ingresso del Quadrato degli Atlantici, i rappresentanti della Sezione di Monterotondo - Mentana di fronte al riquadro che ricorda i nomi di coloro che hanno partecipato alla prima crociera aerea transatlantica Italia-Brasile (sulla destra in alto è leggibile il nome del Ten. Fausto Cecconi, cointestatario del Labaro della nostra Sezione).


Ringraziamo il Presidente della Sezione di Monterotondo - Mentana, Brig. Gen. (r) Aldo Del Sordo, per aver condiviso la notizia con il Team Comunicazione della Presidenza Nazionale A.A.A. - Aviatori d’Italia!



202 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page