top of page

A.A.A. - Aviatori d’Italia Loreto, inaugurata la mostra per il Centenario dell’Aeronautica Militare

a cura del Team Comunicazione

della Presidenza Nazionale A.A.A. - Aviatori d’Italia


Il 21 dicembre scorso, presso l’accogliente location di Piazza Leopardi a Loreto (AN), è stata inaugurata una delle mostre itineranti dedicate ai cento anni dell'Aeronautica Militare. In una semplice ma suggestiva cerimonia tenuta alla presenza di numerose autorità civili e militari della città, il Sindaco, Moreno Pieroni, insieme al Presidente regionale A.A.A. - Aviatori d’Italia Marche, Gen. B. Gianni Spaziani, e al Comandante del Centro di Formazione Aviation English (CFAE), Colonnello Giancarlo Filippo, hanno effettuato il taglio del nastro tricolore, segnando l'apertura ufficiale dell'esposizione.


L’allestimento della mostra è stato reso possibile grazie al corale e fattivo contributo fornito dall’amministrazione comunale - nella circostanza rappresentata oltre che dal Sindaco, anche dal Vice Sindaco, Nazareno Pighetti e dall’Assessore alla Cultura, Francesca Carli -, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Loreto (CARILO) - presente con il proprio Presidente, il Dott. Paolo Nicoletti -, dall’Ing. Alfredo Duri - proprietario degli splendidi locali che ospitano la mostra -, nonché dalla Sezione lauretana dell’A.A.A. - Aviatori d’Italia, presente con il suo Presidente, Col. Gianni Santilli, accompagnato da diversi Soci.


Come per le altre occasioni tenutesi nel corso dell’anno in molte località, non solo italiane, anche in questa circostanza la mostra si propone di ripercorrere i cento anni di storia dell’Arma Azzurra, mettendo in evidenza gli eventi più significativi che hanno caratterizzato questo formidabile periodo. Attraverso un percorso grafico che segue una linea del tempo, la mostra conduce i visitatori dalle origini verso il futuro e offre loro l'opportunità di compiere un appassionante viaggio nel tempo, rivivendo il sacrificio e la silenziosa abnegazione del personale dell'Aeronautica Militare che, ispirato dagli stessi valori fondanti dei pionieri dell'aria, svolge il proprio dovere quotidianamente.


Nei brevi interventi di saluto e ringraziamento, il Sindaco ha orgogliosamente rimarcato la ferma volontà della sua amministrazione nell’aver voluto che la mostra fosse ospitata a Loreto. Il Comandante il CFAE, portando i saluti dei vertici della Forza Armata, ha sottolineato l'importanza della mostra nel raccontare e far conoscere la storia dell'Aeronautica Militare, sottolineandone il costante impegno a favore della difesa del Paese. Il Presidente della Fondazione CARILO ha ribadito la rilevanza di tali iniziative culturali e la particolare cura che la Fondazione dedica loro. L’Assessore Carli, anche lei convinta sostenitrice dell’iniziativa, ha avuto parole di ringraziamento per tutti i protagonisti coinvolti nell’organizzazione ed ha auspicato il ripetersi di altre occasioni di analogo spessore e coinvolgimento.


A chiusura degli interventi, il Generale Spaziani ha evidenziato come gli elementi caratterizzanti della mostra - la storia dell'Aeronautica Militare, lo spirito di squadra che la anima e l’innovazione tecnologia sempre perseguita - siano, unitamente alle tradizioni “azzurre”, i valori che l’Associazione Arma Aeronautica - Aviatori d’Italia si fa carico di custodire e tramandare, facendoli conoscere grazie al suo convinto e partecipato radicamento sul territorio.


La mostra, aperta fino al prossimo 21 gennaio, ha ingresso libero e gratuito. Per informazioni su orari e accessibilità è possibile rivolgersi alla Pro Loco ai seguenti contatti:

Telefono 071 977 748;

 

Ringraziamo il Presidente regionale Marche, Gen. B. (r) Gianni Spaziani, per aver condiviso la notizia con il Team Comunicazione della Presidenza Nazionale A.A.A. - Aviatori d’Italia.

 



455 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page