top of page

A.A.A. - Aviatori d’Italia Monterotondo - Mentana alla conferenza sul Generale Giuliano Montelucci

a cura del Team Comunicazione

della Presidenza Nazionale A.A.A. - Aviatori d’Italia


Sabato 20 gennaio, su invito del Dott. Alberto Sinibaldi, Presidente dell'Associazione Le Officine dei Saperi APS di Castelchiodato, frazione di Mentana (Roma), una delegazione della Sezione A.A.A. – Aviatori d’Italia di Monterotondo - Mentana ha partecipato alla Conferenza in ricordo del Generale della Regia Aeronautica Giuliano Montelucci.


Il Generale Montelucci, laureato in Chimica pura all'Università di Pisa nel 1924, dopo alcuni trasferimenti approdò all'aeroporto di Montecelio, presso la Direzione Superiore Studi ed Esperienze (DSSE), dove arrivò ad essere Capo della Divisione Chimica-Tecnologica. Nella sua carriera ha insegnato presso la Scuola di Guerra Aerea di Firenze e all'Accademia Aeronautica di Nisida e Pozzuoli. Il Generale Montelucci, oltre a dare un grande contributo allo sviluppo dell’allora giovane Forza Armata, riuscì sempre a coltivare la sua più grande passione: gli studi botanici. Una passione profonda che lo portò a diventare uno dei migliori conoscitori della flora e della vegetazione del Lazio e dell'Italia centrale ed uno dei più noti e apprezzati botanici italiani.


Durante la Conferenza sono intervenuti i Relatori della Società Botanica Italiana - Sezione Lazio: il Dott. Marco Giardini con l’interessante intervento dal titolo “Un singolare chimico aeronautico: Giuliano Montelucci, il Generale botanico”, il Dott. Duilio Iamonico con il tema “Taxa descritti da Giuliano Montelucci e a lui dedicati” e la Dott.ssa Emanuela Carli con la presentazione del tema “Investigazioni passate e presenti sugli habitat dei Travertini delle Acque Albule: guardare attraverso un caleidoscopio”.


Ringraziamo il Presidente della Sezione di Monterotondo - Mentana, Brig. Gen. (r) Aldo Del Sordo, per aver condiviso la notizia con il Team Comunicazione della Presidenza Nazionale A.A.A. – Aviatori d’Italia.

 



91 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page