top of page

AAA-Aviatori d’Italia di Puglia e Basilicata a Pratica di Mare e Vigna di Valle per il 100nario A.M.

Aggiornamento: 20 giu 2023

a cura del Primo Luogotenente (ca) Michele Candeloro,

Socio A.A.A. - Aviatori d’Italia, Presidenza regionale Puglia - Basilicata


I Soci delle Sezioni di Francavilla Fontana (BR), Galatone (LE) Melfi (PZ), Taranto e Taviano (LE), dell’A.A.A. - Aviatori d’Italia Puglia e Basilicata, nell’ambito delle attività programmate per celebrare i primi cento anni di storia dell’Aeronautica Militare, il 16 giugno hanno partecipato alla grande manifestazione aerea presso l’aeroporto militare “Mario de Bernardi” di Pratica di Mare (Roma).


La rappresentanza della Sezione di Melfi, il giorno precedente, ha fatto visita anche al rinnovato Museo Storico dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle, ubicato nell’antico idroscalo “Luigi Bourlot(luogo in cui a partire dal 1908 volarono i primi dirigibili militari e poi gli idrovolanti), dove hanno potuto ripercorrere i 100 anni della meravigliosa avventura dell’Arma Azzurra attraverso uno straordinario percorso che collega i cinque padiglioni espositivi, completamente rimodernati, che testimoniano la storia e l’evoluzione dell’Aeronautica Militare.


Venerdì 16 giugno, giornata riservata alle Associazioni d’Arma e al personale dell’Arma Azzurra in servizio attivo e le loro famiglie, le delegazioni di Puglia e Basilicata hanno potuto ammirare i tanti velivoli in mostra statica e assistere alle spettacolari esibizioni in volo dei numerosi aerei del presente e del passato che hanno fatto parte delle dotazioni della Forza Armata, tra i quali il mitico G-91 e l’indimenticabile F-104 Starfighter.


La visita a “Campo100”, un percorso unico e irripetibile, tra aerei storici, figuranti in costume d’epoca, motori originali e tutto quanto ha contribuito a scrivere la storia dell’Arma azzurra nei suoi primi 100 anni di vita, ha consentito ai visitatori di rivivere la dimensione storica dei diversi periodi che hanno caratterizzato l’evoluzione del mezzo aereo, ripercorrendo le gesta degli uomini e delle donne in azzurro, dalla nascita della Forza Armata fino al presente, con una proiezione verso il futuro.


Per tutti le emozioni sono state intense. Attraverso la visita agli stand ed alle aree tematiche, ognuno ha potuto rivivere gli anni in cui ha prestato servizio indossando l’“’uniforme azzurra”. Grande è stato inoltre l’entusiasmo di poter vedere da vicino e toccare con mano le nuove realtà operative della Forza Armata, in occasione di un evento estremamente importante come le celebrazioni per il Centenario della Forza Armata.


Per i Soci della Sezione di Galatone, in particolare, ha suscitato una grande emozione l’incontro ed il saluto con il Generale S.A. (a) Alberto Rosso, ex Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, che ha gentilmente accettato di posare in una foto di gruppo.


A suggellare una giornata indimenticabile, un finale straordinario, lo spettacolo acrobatico offerto dalla Pattuglia Acrobatica Nazionale, le nostre “Frecce Tricolori”!



146 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page