top of page

AAA-Aviatori d’Italia Puglia, le Sezioni salentine ai festeggiamenti del Patrono dei Sottufficiali

Aggiornamento: 16 nov 2023

a cura del Primo Luogotenente (ca) Michele Candeloro,

Socio A.A.A. - Aviatori d’Italia, Presidenza regionale Puglia – Basilicata


Domenica 12 novembre, la Sezione dell’Associazione Nazionale Sottufficiali d’Italia (ANSI) di Corigliano d’Otranto (LE), ha celebrato il proprio Santo Patrono, “San Martino di Tours” e il ventesimo Anniversario della strage di Nassiriya.


Un corteo, partito da Piazza Castello, ha raggiunto la Chiesa Madre Parrocchiale di San Nicola Vescovo, dove è stata officiata la Santa Messa in suffragio dei Sottufficiali e Militari di Truppa in Servizio Permanente Effettivo e dei Caduti militari e civili nelle missioni internazionali di pace.


Al termine della funzione religiosa, il corteo ha raggiunto Piazza Vittorio dove sono stati resi gli onori al Gonfalone della città di Corigliano d’Otranto. È seguita la cerimonia dell’Alzabandiera e la deposizione di una corona d’alloro al Monumento ai Caduti da parte del Sindaco e del Presidente della locale Sezione dell’ANSI.


Alla commemorazione, oltre alle autorità civili, militari e religiose, sono intervenute numerose rappresentanze delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma salentine con i rispettivi Labari e Vessilli. Presenti le delegazioni dell’Associazione Arma Aeronautica - Aviatori d’Italia della regione Puglia con i Labari delle Sezioni di Copertino, Galatina, Lecce, San Cesareo, Spongano, Taviano e il Nucleo di Maglie, dipendente dalla Sezione di Galatina.



173 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page