top of page

Centro Studi Militari Aeronautici (CESMA), a Milano la Conferenza sulla medicina di precisione

a cura del Team Comunicazione

della Presidenza Nazionale A.A.A. - Aviatori d’Italia


Importante evento del CESMA sulla sinergia tra sanità militare e civile nel progresso scientifico e tecnologico del settore medico legato all’aerospazio.


Il 31 ottobre si è tenuta a Milano la Conferenza "Dal potenziamento delle capacità dell’uomo in volo alla medicina di precisione: ricadute della sinergia tra sanità militare e civile nel progresso scientifico e tecnologico".

L’evento, organizzato dal CESMA e realizzato con la collaborazione dell’Istituto di Medicina Aerospaziale (IMA) di Milano e del Comando 1^ Regione Aerea, è stato ospitato nella prestigiosa “Sala della Vittoria Atlantica” del complesso di Piazza Novelli e ha visto la partecipazione di eminenti esperti dell’Aeronautica Militare e delle strutture sanitarie milanesi e della Regione Lombardia.


Dopo gli interventi di apertura del Direttore del CESMA, Gen. S.A. (r) Giovanni Fantuzzi, del Comandante della 1^ Regione Aerea, Gen. S.A. Francesco Vestito, e del Capo del Corpo Sanitario Aeronautico, Gen. Isp. Capo Pietro Perelli, si sono susseguiti gli interventi di qualificati Relatori che hanno approfondito la tematica centrale della correlazione fra l’aerospazio e gli sviluppi più avanzati nel campo della ricerca scientifica a supporto della medicina di precisione, considerando i benefici della sinergia fra istituzioni, mondo accademico e industria di settore.


Sullo sfondo della Conferenza, il successo dell’accordo che lega dal 2019 Aeronautica Militare, Fondazione Ca’ Granda - Ospedale Policlinico di Milano e Università di Milano. Da questa importante iniziativa, oltre i risultati raggiunti con la Missione scientifica “Virtude I”, sta nascendo presso il sito dell’Aeronautica Militare di Piazza Novelli il CEMATA (Centro Medicina Aeronautica e Terapie Avanzate), una struttura che si pone quale modello di collaborazione scientifica in chiave duale, con laboratori d’avanguardia dove lavoreranno fianco a fianco ricercatori militari e civili.


A conclusione dell’evento è stata annunciata la prossima Conferenza del CESMA, dal titolo “Lo Spazio aereo dell'Unione Europea: dominio preminente da valorizzare e preservare nell’interesse della Comunità”, che si terrà il 5 dicembre a Roma presso l’Auditorium “Adriano Visconti” di Palazzo Aeronautica.


Ringraziamo il Vicedirettore del CESMA, Brig. Gen. Roberto Chivilò, per aver condiviso la notizia con il Team Comunicazione della Presidenza Nazionale A.A.A. – Aviatori d’Italia!


Il Centro Studi Militari Aeronautici (CESMA) è ubicato presso il “Villino Douhet” sito in Roma, Via Marcantonio Colonna, 23, sede Nazionale dell’Associazione Arma Aeronautica - Aviatori d’Italia. Il CESMA persegue l'obiettivo di effettuare ricerche e studi sulle tematiche aeronautiche e spaziali, di carattere militare o duale, nei loro aspetti dottrinari, operativi, tecnici e politici, in ambito nazionale e internazionale.





395 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page