top of page

A.A.A. - Aviatori d’Italia, si è tenuta ieri la Conferenza del CESMA “WEB3 - L’Internet del Futuro”

a cura del Team Comunicazione

della Presidenza Nazionale A.A.A. - Aviatori d’Italia


WEB3 - L’Internet del Futuro, questo il titolo della Conferenza con Tavola Rotonda che si è tenuta ieri 12 ottobre presso la Sala Baracca della Casa dell’Aviatore a Roma, organizzata dal Centro Studi Militari Aeronautici “Giulio Douhet” (#CESMA) dell’Associazione Arma Aeronautica - Aviatori d’Italia.


L’evento, che si inquadra nel programma del Centro Studi per il biennio 2023-2024, è stato realizzato in collaborazione con Almaviva, azienda leader nel settore dell’innovazione digitale, e con la partecipazione di illustri relatori dell’Aeronautica Militare, dell’industria e del mondo accademico.


Dopo il saluto introduttivo del Direttore del CESMA, Generale di Squadra Aerea (r) Giovanni Fantuzzi, il moderatore dell’evento, Dott. Antonio Picasso, ha guidato il folto pubblico intervenuto (circa 100 partecipanti) in un percorso nel quale i relatori, hanno presentato e discusso le complessità, le sfide e le opportunità che sottendono questo cambio di paradigma di Internet. Fra i relatori era presente anche un gruppo di studenti dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata.


Al termine di un’interessante tavola rotonda, che nella seconda parte dell’evento ha permesso di affrontare le tematiche attorno a questo tema con approccio multidisciplinare e visione olistica, è intervenuto il Generale di Squadra Aerea Aurelio Colagrande, Sottocapo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, il quale, prendendo spunto dai contenuti dell’incontro, ha illustrato la visione proattiva e integrata della Forza Armata, tradizionalmente votata all’innovazione, verso le nuove frontiere aperte dalle tecnologie emergenti.


L’evento si è concluso con l’intervento del Direttore del CESMA che ha voluto ringraziare le diverse autorità intervenute, il moderatore, i relatori, lo sponsor e tutti i partecipanti, invitandoli a seguire le attività del Centro Studi Militari Aeronautici.


Ringraziamo il Vice Direttore del Centro Studi Militari Aeronautici, Brig. Gen. (r) Roberto Chivilò, per aver condiviso la notizia con il Team Comunicazione della Presidenza Nazionale A.A.A. - Aviatori d’Italia.



Centro Studi Militari Aeronautici “Giulio Douhet” (CESMA)

Il CESMA persegue l'obiettivo di effettuare studi sulle problematiche aeronautiche e spaziali, nelle loro molteplici prospettive sia nazionali sia internazionali, con particolare riferimento a quelle di carattere militare o duale nei loro aspetti politici, dottrinari, operativi e tecnici.




149 visualizzazioni0 commenti
bottom of page